Premio Letterario "Megliounlibro" – sezione Ragazzi, Prima edizione | Picarona | Libri per Bambini

Premio Letterario “Megliounlibro” – sezione Ragazzi, Prima edizione

Mar 31, 2019 | 0 commenti

La Cerimonia nei giorni dell’International Children’s Book Fair

Ducati Food Factory, Mondadori Bookstore, via d’Azeglio 34/a, Bologna

giovedì 4 aprile, h.16.45

 

Nelle giornate della International Children’s Book Fair di Bologna si svolge la Cerimonia di premiazione della Prima edizione del Premio Megliounlibro – sezione Ragazzi. Appuntamento giovedì 4 aprile 2019, alle ore 16.45, presso Ducati Food Factory all’interno del Mondadori Bookstore, via d’Azeglio 34/a, Bologna.

Sarà un momento speciale dedicato al piacere della lettura di qualità: la redazione di megliounlibro, con Laura Prinetti, direttore responsabile, che racconta l’esperienza di 22 anni di questa testata di orientamento bibliografico e intervista il vincitore Rino Alaimo, autore, illustratore, regista di cortometraggi. Sullo sfondo video sul leggere e sulla “magia” rivelata dalle opere premiate. Presente anche il giovane editore Lorenzo Fasanini, di Picarona, che ha il merito di averle pubblicate in Italia.

MEGLIOUNLIBRO è la prima testata di orientamento alla lettura in Italia. Un trimestrale di recensioni nato 22 anni fa, insieme all’associazione non profit Il Segnalibro Book Counselling Service, che la edita e ha tra i suoi fini la promozione della buona lettura tra persone di ogni età. Una redazione tosta e una schiera di giovani collaboratori – tutti volontari -, preparatissimi per vagliare l’aspetto estetico e formativo delle opere da segnalare. La sfida è trovare i classici del futuro, le “perle”. Questo Premio parte da Bologna, da sempre culla della Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi, e va a valorizzare l’opera di un giovane autore e illustratore, abile anche come regista, che dopo mille peripezie è finalmente pubblicato anche in Italia. Il suo talento era già stato compreso da Spagna, Stati Uniti, Canada. Di recente la fresca editrice Picarona lo ha portato da noi e vale assolutamente la Prima edizione del Premio, per la Sezione Ragazzi.

LE OPERE PREMIATE:   “Il bambino che amava la luna”   

                                                      “Come una stella cadente”

Le due opere vincitrici, scritte e illustrate da Rino Alaimo, possono essere definite perle tra le perle, veri capolavori. Nato come regista di cortometraggi, il giovane autore ha l’abilità di muovere l’immaginazione del bambino e dell’adulto che vi si avvicina. E gli apre un mondo. Il piccolo protagonista de Il bambino che amava la luna le prova tutte per conquistarla, ma lei lo respinge e in tanti lo scoraggiano. Allora sceglie di mostrarle il suo mondo… Solo così se la stringerà per sempre accanto. Una favola per bambini ma non solo, presentata già come cortometraggio nel 2012.

Come una stella cadente narra di un bambino che cerca il papà, partito per la guerra… Uso del colore e poesia nei testi lo rendono il sequel ideale del primo. L’effetto finale è uguale, pur trattando tematiche totalmente lontane. Fascia consigliata: 3-7 anni e adulti

 

RINO ALAIMO, classe 1982, è nato ad Agrigento, si è laureato al DAMS di Imperia e oggi vive a Savona. Il suo sogno è sempre stato diventare regista e raccontare storie attraverso il linguaggio cinematografico. L’illustrazione è l’altra passione: ama realizzare albi illustrati perché anche in quelli si esprime attraverso immagini in sequenza. Il cortometraggio animatoThe boy and the moon”, del 2012, ha raccolto plausi in tutto il mondo. Ha partecipato al Disney Theatre di Los Angeles, dove è stato definito “uno dei film per bambini più belli del pianeta”. Nel 2014, in Messico, ha ricevuto il premio Best Animated Short Film al Festival Internacional de Cine para Niños.

Dopo anni a proporre invano il libro in Italia, Alaimo si è rivolto a editrici inglesi e americane: nel 2015 è pubblicato da Familius, California. Le recensioni sono entusiaste, i diritti sono venduti a più nazioni. All’Università di Taipei il titolo è entrato nel programma dei corsi di Filosofia. Oggi è tradotto in 6 lingue e distribuito in 10 nazioni.

 

Questa storia è autobiografica e racconta il mio sogno di fare cinema, che sembrava impossibile, volere la luna appunto… Infatti nella prima versione del corto il bambino non ci riesce. Poi ho cambiato il finale”, dice l’autore.

 

PICARONA è una nuovissima casa editrice per bambini, con sede a Bologna dal 2016. Giovane il progetto, giovane l’editore: Lorenzo Fasanini. Il marchio è nato a Barcellona e, dopo l’America Latina, arriva in Italia. Ciò che li guida nella scelta di un titolo per il catalogo è il proposito di trasmettere un valore che viene sempre veicolato dalle immagini. Con simpatia.

Fasanini gestisce direttamente il marchio Picarona Italia per il prodotto finito: il marketing del libro, i contatti con la distribuzione e la rete vendita, la partecipazione a fiere e a eventi. Il titolo di maggior successo è Il bambino che amava la luna.

 

Su www.megliounlibro.it sarà reperibile la pagina dedicata al Premio, con il Regolamento, la Giuria, la recensione delle due opere, la scheda dell’autore e di Picarona. Su richiesta le foto.

 

megliounlibro

una creazione del Segnalibro Book Counselling Service

sede legale: via Ippolito NIEVO 8
20145 Milano Mi

www.megliounlibro.it

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ho letto l'Informativa sulla Privacy e accetto le condizioni

ResponsabileEDICIONES OBELISCO S.L.

FineMantenere la relazione commerciale e l'invio di comunicazioni riguardanti prodotti e servizi offerti da EDICIONES OBELISCO, S.L.

AutorizzazioneConsenso dell'interessato.

DestinatariI dati non verranno comunicati a terzi, con l'eccezione dell'obbligo legale e delle cessioni temporanee e strettamente confidenziali.

DirittiAccedere, modificare ed eliminare i dati, e altri diritti, come spiegato nell'informativa.

InformativaL'informativa dettagliata sulla Privacy è disponibile sulla nostra pagina web

Pin It on Pinterest

Share This